Pneumatico a terra! Non mi è ancora successo, ma dategli tempo, sono sicuro che lo farà. Ho iniziato a chiedermi cosa avrei fatto se fossi stato in un viaggio in moto e mi sono trovato con una vite o un chiodo nella mia gomma. Spesso viaggio da solo e anche se ho un kit di spina, non sono sicuro di sapere come usarlo. Era una mano-me-down da un amico. Inoltre, non sono sicuro di quanto tempo posso guidare la bici dopo aver tappato il buco? Posso finire il mio viaggio? Ho bisogno di trovare un negozio di moto al più presto? Quindi, ho fatto una piccola ricerca ed ecco cosa ho imparato.

È sicuro guidare su un pneumatico per moto collegato? Sì, è sicuro guidare su un pneumatico collegato ma solo per una distanza limitata. I tappi per pneumatici sono progettati per essere una soluzione temporanea piuttosto che una riparazione permanente. Essi vi permetterà di guidare al prossimo negozio di riparazione moto disponibile e sia sostituire il pneumatico o farlo correttamente patchato e collegato.

Bene, aspetta un secondo. In realtà c’è molto di più di un semplice sì, è sicuro, o no, non è sicuro. I motociclisti hanno tutti le loro opinioni sull’argomento. Alcuni dicono che dipende dal tipo di spina che si utilizza, quanto bene è stato installato, quanto lontano sono andati i pneumatici in ogni caso, che tipo di guida stai facendo, ti preoccupi troppo, eccetera. Nella mia auto, ho guidato su una gomma tappata per anni senza problemi. Quindi, perché non dovrebbe essere vero per una gomma da moto? Posso vedere dove ci sarebbe una differenza nel modo in cui la spina regge considerando la forma di un pneumatico per moto. Passando attraverso una svolta e mettendo lo stress sul lato del pneumatico, può influenzare il modo in cui la spina tiene, o flette. Personalmente, considero una spina in un pneumatico per auto come una soluzione” aggiustarla e dimenticarla”. Ma non sono sicuro che lo dimenticherei sul mio pneumatico da moto. Diamo un’occhiata ad alcuni dettagli in più.

Tipi di tappi per pneumatici

Nella mia ricerca ho scoperto che ci sono alcuni tipi di tappi per pneumatici disponibili. Sono tutti progettati per essere utilizzati in modo simile; collegare il foro di puntura. Ma non sono tutti ugualmente efficaci.

Auto vulcanizzazione

I tappi per pneumatici auto vulcanizzanti sono noti anche come stringhe, stringhe appiccicose, stringhe di moccio o vermi. Sono una striscia di materiale di gomma rivestita con una colla appiccicosa che creerà una reazione chimica quando viene posizionata nel foro di puntura. La vulcanizzazione è un processo in cui i due materiali in gomma creano catene o collegamenti incrociati a livello molecolare, che legano i due insieme. È quasi come il tappo di gomma e la gomma del pneumatico diventano un materiale. Questo è un materiale molto efficace da utilizzare per i tappi dei pneumatici.

Stringa con cemento di gomma

I tappi per pneumatici in gomma non sono sempre auto vulcanizzanti e i kit con questo tipo di spina verranno forniti con un tubo di cemento di gomma. Sarà necessario applicare il cemento alla striscia di gomma prima di inserirlo nel pneumatico. Dovrai anche aspettare che il cemento si asciughi completamente prima di guidare il pneumatico riparato. Questo dovrebbe essere solo di circa 15 minuti. Queste strisce in combinazione con il cemento di gomma creano una reazione chimica simile alla vulcanizzazione. È un metodo efficace per collegare un pneumatico.

Tappi a fungo

Un tappo a fungo è un po ‘ di albero di gomma con una forma a fungo ad una estremità (senza scherzi sporchi per favore). Molti piloti si riferiscono a loro come Stop and Go spine, che è un marchio popolare per questo tipo di spina. L’estremità con la punta del fungo er errr goes, va all’interno del pneumatico creando una migliore tenuta attorno al foro di foratura dall’interno. Ciò riduce le probabilità che la parete d’acciaio si sfilacci nel sito della puntura. I tappi a fungo sono abbastanza buoni da farti fuori strada, ma non dovrebbero essere considerati una soluzione permanente. Se si utilizzano questi, vi consiglio di avere il vostro pneumatico professionalmente riparato o sostituito il più presto possibile. Stop and Go produttori consiglia di non superare una velocità di 50 mph, o 100 miglia di viaggio.

Come installare un pneumatico spina (molto breve spiegazione)

Strumenti necessari

È possibile acquistare pneumatico spina kit che vengono con tutto il necessario e non sono molto costosi. Puoi andare con un kit minimalista, oppure puoi ottenere un kit più elaborato con gadget extra e una pratica custodia per il trasporto. Ma, dal momento che stiamo parlando di viaggio in moto, è probabilmente una buona idea per mantenere il vostro kit di riparazione pneumatici al minimo. Ecco un elenco di elementi che è necessario collegare un pneumatico.

  • – Maschio- stringhe, appiccicoso corde, a seconda di quale si sceglie
  • Impugnatura a T pneumatico alesatore – T-handle è molto più facile lavorare con standard di un dritto manico
  • Impugnatura a T plugger
  • Piccolo tubo di cemento di gomma (se non si utilizza appiccicoso stringhe)
  • Multitool o un paio di pinze per tirare fuori tutto ciò che si è intrufolato in gomma
  • Inflazione metodo di cartuccia di CO2 di sistema o di un compressore d’aria

il Mio consiglio su cosa usare per gonfiare le gomme è un compressore d’aria. Ci sono alcuni grandi compressori compatti e portatili sul mercato che si collegheranno al cavo pre-filo della batteria. Sono abbastanza piccoli da adattarsi alle borse laterali e non aggiungono troppo peso extra. Avere quella pace della mente è un buon compromesso per la marcia in più. Le cartucce di CO2 funzionano bene, ma dovrai utilizzare diverse cartucce per gonfiare completamente il pneumatico. Se il pneumatico ha una perdita lenta dopo la riparazione, avrete bisogno di più cartucce per tenerlo correttamente gonfiato. Questi non sono un’opzione affidabile se sei miglia e miglia dai servizi. Quindi, a mio parere, un compressore d’aria portatile è la strada da percorrere.

NON utilizzare uno spray tipo di riempimento pneumatico come fix-a-flat su una moto. Non farlo. Può essere ok per una soluzione rapida su un pneumatico auto, ma causerà il vostro pneumatico moto a diventare fuori equilibrio. La tua ruota oscillerà ad alta velocità e sappiamo tutti che è una brutta cosa.

Ora che avete gli strumenti ei materiali necessari per una riparazione di foratura, diamo un’occhiata a come è fatto.

Passi

  1. Prendi tutti i tuoi strumenti e pronti ad andare prima di rimuovere l’oggetto incriminato.
  2. Inserire un tappo di gomma attraverso l’apertura all’estremità del plugger, come infilare un ago.
  3. Rimuovere la vite o chiodo con il vostro multi-tool o pinze.
  4. Inserire l’alesatore pneumatico nella puntura e spostarlo avanti e indietro 5 o 6 volte. Ciò appianerà la gomma e la cinghia d’acciaio all’interno del pneumatico.
  5. Applicare cemento di gomma per la spina se non si sta utilizzando auto vulcanizzazione tappi.
  6. Spingere il plugger con la spina nel foro di foratura fino a quando le estremità della spina sono quasi tutta la strada in. Dovrebbero sporgere leggermente.
  7. Estrarre rapidamente il plugger dal foro di foratura e non torcere. Il tappo di gomma rimarrà nel foro.
  8. Utilizzare un coltello per tagliare la gomma in eccesso. Ottenerlo come anche alla superficie del pneumatico come possibile. Non deve essere pulito.
  9. Dopo il taglio, controllare le perdite con acqua saponata e un buon boccone di spiedo.
  10. Attendere 15 minuti per la colla per impostare e verificare la presenza di perdite ancora una volta prima di guidare.

È un processo abbastanza semplice e anche se non ho mai dovuto farlo da solo (ancora), ho sentito che ci vuole un buon sforzo per inserire l’alesatore e il plugger nel pneumatico. Questo è il motivo per cui avere strumenti con una maniglia a T è meglio della maniglia diritta come un cacciavite. Sarete in grado di applicare più forza allo strumento. E speriamo che non sia necessario riparare una gomma in mezzo al deserto in un giorno di 100 gradi.

Monitoraggio della correzione

Poiché i tappi per pneumatici sono sempre considerati una correzione temporanea, devono essere monitorati attentamente. Controllare il pneumatico dopo 10 miglia di guida. Controllare di nuovo dopo 50 miglia, poi di nuovo dopo 100 miglia. Poi, controllare di nuovo la mattina successiva per vedere se ha tenuto per tutta la notte. Se superi 400 o 500 miglia e la spina non mostra segni di movimento intorno ai bordi, o senza perdite, puoi prendere la decisione se guidarla o meno per la vita del pneumatico, o sostituirla alla prossima occasione. Questa è una decisione personale basata su quanto rischio si vuole prendere. Non ti sto in alcun modo dicendo che dovresti guidare quel pneumatico finché non è usurato o che la spina reggerà per tutta la vita del pneumatico. Devi deciderlo da solo.

Se si decide di tenere il pneumatico con la spina, assicurarsi di controllare che pneumatico su base regolare e di essere diligenti su come farlo. Al primo segno di perdere aria, o mostrando strani segni di usura o qualcosa di sospetto intorno alla spina, sostituire il pneumatico. Err sul lato della cautela.

Spero che questo articolo ti abbia aiutato a capire il modo sicuro per riparare la gomma a terra mentre sei in viaggio e come stare al sicuro dopo la riparazione. So che mi ha aiutato a scriverlo. Ho intenzione di aggiornare il mio kit di riparazione pneumatici da ottenere alcuni strumenti con t-maniglie e auto vulcanizzazione tappi. Terrò anche un elenco di officine di riparazione come parte della mia pianificazione del viaggio. Tenere il lato di gomma verso il basso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.