RELATED: Scopri il mondo su queste crociere

Capire la moda conservatrice in India

Vestirsi modestamente fa parte della cultura locale. Lo storico della moda Toolika Gupta dice alla BBC: “L’influenza dell’impero Moghul è stata decisiva – hanno governato la maggior parte dell’India e del Pakistan nei secoli 16 e 17. Non ho visto codici scritti su come vestirsi, ma le donne musulmane si coprivano e indossavano indumenti divisi. Questi abiti hanno dato vita a capi come il salwar-kameez, praticamente come un abito nazionale in India oggi.”

La religione non è l’unica cosa che ha influenzato la moda indiana. In epoca vittoriana, era consuetudine per alcune donne del Bengala di non indossare abiti sotto il sari. Ma questo non è andato bene con gli inglesi. I club sotto il Raj britannico rifiutarono l’ingresso alle donne che venivano a petto nudo sotto il loro sari, e così divenne la norma indossare camicette, sottovesti o camicie insieme al tessuto indiano.

In questi giorni, le donne indiane hanno più libertà nel modo in cui dovrebbero vestirsi. Ma come stranieri, è meglio prendere i nostri segnali dalla gente del posto.

Cosa indossano le persone in India?

Gli uomini e le donne generalmente si coprono dalle spalle fino ai polpacci, indipendentemente dal tempo. Per rimanere fresco nonostante la temperatura calda, indossare abiti larghi e attenersi a tessuti naturali e traspiranti.

Adattarsi al clima

Se vi trovate nel sud dell’India durante i mesi invernali (da ottobre a febbraio), il tempo dice ancora relativamente caldo, ma può ottenere freddo di notte. Pack strati più caldi e biancheria intima termica. Porta giacche o stivali pesanti se soggiorni nelle regioni settentrionali o in montagna, poiché le temperature possono scendere sotto lo zero.

Si noti che l’India ha anche un monsone estivo sud-occidentale, o stagione delle piogge, che dura da giugno a settembre. Durante questi mesi, acquista scarpe di gomma speciali dai negozi locali-acquista calzature dal marchio Bata, poiché tendono a durare più a lungo.

Mantenerti comodo

Ti verrà richiesto di toglierti le scarpe nelle moschee, nei templi e in altri edifici religiosi, quindi scegli qualcosa di facile da togliere. Raccomandiamo le ciabatte indiane Khussa, ma non importa cosa decidi di indossare, è fondamentale rimanere comodi poiché ti ritroverai a camminare per molte ore.

Cosa indossare in India per le turiste

Sapere cosa indossare in India per le femmine è vitale per rimanere modesti. Mentre alcuni tipi di abbigliamento occidentale funzionerà, indossare pezzi locali è la chiave del successo. Ecco alcuni esempi dei tipi di abbigliamento indiano che dovresti provare.

Sari (o saree)

Il sari (o saree) è un lungo pezzo di tessuto che puoi legare intorno al tuo corpo in diversi modi. Si può avvolgere intorno alla vita o drappo sopra la spalla, mettendo a nudo il ombelico.

Molti tutorial sono disponibili online su come legare un sari. È possibile utilizzare una spilla da balia per fissare il tessuto, ma sarete perfettamente bene senza di loro fino a quando si drappo il panno correttamente.

Salwar-Kameez

Conosciuto anche come il vestito Punjabi, il salwar-kameez è un indumento a due pezzi tipicamente indossato dalle donne. Salwar sta per i pantaloni lunghi e larghi, mentre kameez è la lunga camicia o tunica indossata sopra. Il vestito di solito è abbinato a una sciarpa o uno scialle in tessuto.

15 piace – View Post su Instagram
#baani_creation04 #fiori #handworksuits #amazingwork #punjabi #punjabiculture #patialababes #patiala #patialashahisuit #patialasalwar #punjabisuit #abiti #punjabidress #punjabisuitboutique #salwarkameez #l & rsquo #punjabigirl #girlsuit #stylesuit #patialasahi #brand #ladysuits#canada #usa #australia #punjab #worldwideshipping

Churidar-Kameez

Il churidar-kameez è un altro tipo popolare di vestito per le donne. Rispetto al salwar, il churidar ha una vestibilità più stretta alle cosce, fianchi e caviglie. Il churidar è spesso visto come più moderno del salwar.

Pantaloni Harem in cotone (o pantaloni afghani)

Pantaloni lunghi e larghi saranno il tuo migliore amico durante l’estate indiana. In Occidente, vanno anche sotto il nome di “pantaloni genie.”Al contrario dei soliti pantaloni larghi, questi pantaloni unisex si assottigliano alla caviglia.

Che dire del vostro guardaroba esistente?

Non preoccuparti: alcuni dei tuoi vestiti occidentali possono funzionare anche in India. Un maxi abito che copre le spalle e si estende fino alle caviglie funzionerà. Indossare una gonna lunga è anche una scelta comoda e alla moda per una donna.

Usare gli accessori è qualcosa che dovresti fare con cautela. Andare per gioielli poco costoso ma piuttosto locale, piuttosto che mostrare i vostri diamanti da Cartier. Per quanto riguarda il trucco, usa qualcosa di leggero e traspirante.

Cosa indossare in India per i turisti maschi

Seguire il codice di abbigliamento locale non è limitato alle donne. Gli uomini dovrebbero anche chiedersi come vestirsi in India. Un harem-pants-and-shirt ensemble va bene, anche nei siti religiosi. Se vuoi indossare qualcosa di più tradizionale, prova a indossare un kurta. Partecipare a eventi formali? Prova uno sherwani-una versione modellata e colorata del kurta.

Come vestirsi in India per un viaggio d’affari

L’India fa molto commercio con l’Occidente, quindi non è una sorpresa che potresti trovarti in viaggio d’affari a Delhi o Pune. Per le donne, gli abiti da lavoro in stile occidentale vanno bene, ma mantengono gli orli sotto il ginocchio ed evitano scollature profonde. Tailleur pantalone sono ideali, pure.

Indossare una semplice camicia button-down, pantaloni, una giacca e una cravatta è accettabile per gli uomini, anche se è possibile lasciare andare la giacca durante i mesi estivi. Indossare un kurta è anche abbastanza comune.

Suggerimenti su cosa indossare in India

SUGGERIMENTO#1: Sapere dove fare acquisti

Imballare solo le basi come biancheria intima e comprare più vestiti il primo giorno nel paese. Fermati dai rivenditori locali come Fab India per acquistare oggetti modesti ma alla moda.

SUGGERIMENTO#2: Le sciarpe sono super utili

Le sciarpe sono essenziali per coprire il petto, le braccia e le spalle. Se ti ostini a indossare una canotta, stratificazione di una sciarpa su di esso può impedirti di attirare l’attenzione indesiderata. Puoi anche usare l’accessorio per coprire la testa quando visiti templi e moschee.

SUGGERIMENTO#3: Controlla il tuo itinerario

Non c’è un singolo codice di abbigliamento quando vai in India. Si potrebbe ottenere via con abbigliamento occidentale alla moda in alcune parti di Delhi, Mumbai e Bangalore, ma Kolkata e Chennai sono di solito più conservatore. Infine, la spiaggia di Goa e Varkala apre l’opportunità di mostrare un po ‘ di pelle, ma un pezzo unico è ancora preferibile.

Pronto a dire “Namaste”?

Ora che sai come vestirti in India, puoi adattarti comodamente alla gente del posto. Tutto quello che devi fare ora è prenotare un viaggio, richiedere un visto e andare!

CORRELATI: Rogan Josh Stir-Fry con riso giallo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.