La delusione è un’emozione soggettiva, un senso negativo dello stato d’animo che si verifica quando lasciamo andare qualcosa o qualcuno che frustra le nostre aspettative. La delusione è una sensazione molto comune di insoddisfazione tra le persone, che si verifica quando i piani sono rotti o interrotti o una persona ci tradisce. Quando la delusione è amorevole, parliamo di delusione, come siamo delusi o delusi quando abbiamo un’idea sbagliata sui sentimenti di qualcun altro.

Ma non possiamo solo applicarci a piani o situazioni, possiamo anche usarlo in relazione alle persone, cioè ci sono persone che possono generare delusione negli altri quando non soddisfano le aspettative che sono state loro assegnate, o semplicemente se ci tradiscono o ci feriscono con i loro comportamenti e azioni.

Pubblicità

Inganno

si noti che, sebbene la delusione è un sentimento che non può essere superato, soprattutto in quei casi in cui il profilo di una persona che soffre è caratterizzata dal fatto di essere positivo, è vero anche il contrario e continuare a lungo termine che porta a frustrazione e, infine, in uno stato che è ancora più gravi come la depressione.

L’inganno distrugge una certezza e le certezze non crescono da sole. Anche quelli che si rompono non si riprendono e non si ricompongono. Costruire una nuova certezza richiede lavoro, dedizione, impegno e una fiducia terrificante che si perde con l’età. Richiede anche la capacità di trascurare le conseguenze che le precedenti delusioni hanno causato nella mente, perché ricordarle è così doloroso che rende impossibile ricostruire nuove certezze. Più sei vecchio, meno certezze hai e più delusioni accumuli.

Indica anche che questo stato può spesso essere accompagnato da ansia e molto stress.

L’idea della delusione è usato anche per quanto riguarda la sensazione che qualcuno ha quando non soddisfa le vostre aspettative, o quando qualcosa non è sviluppato secondo le aspettative: “Il decimo posto selezionato nell’ultima Coppa del Mondo è stata una delusione,” “Le dimissioni dell’allenatore nel mezzo del torneo ha provocato una profonda delusione per tutti i giocatori “,” La stampa tedesca definito l’ultimo album dell’artista come una delusione.”

Dopo una delusione, di solito chiudiamo le porte a nuove esperienze per paura di soffrire di nuovo, di provare quel profondo dolore di delusione. Ecco perché molte persone preferiscono o decidono di non attaccarsi a qualcuno che pensa che in questo modo minimizzino il rischio di soffrire di nuovo.

Gli psicologi chiamano questa scelta “effetto impermeabile”. Può accadere quando abbiamo dato il meglio di noi stessi al nostro partner e abbiamo tradito con un’altra persona, quando siamo completamente onesti con un amico e ci infiliamo un pugnale nella schiena o quando subiamo l’abbandono dei nostri genitori o parenti.Sfortunatamente, anche se non è una di queste tre situazioni, hai sicuramente provato quella sensazione.

La delusione, infine, è un misto di sorpresa e dolore causato da un agente esterno che era affidabile e sembrava essere veritiero, non il risultato di un’illusione irrealizzabile dell’utopismo.

Emozione 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.