Il cancelliere uscente del sistema dell’Università del Texas, Bill McRaven, ha detto l’anno scorso che si sarebbe dimesso a maggio. Ma probabilmente non ci sarà un successore permanente pronto a prendere il suo posto entro la fine del mese.

A causa di un periodo di attesa imposto dallo stato, il consiglio di amministrazione del sistema deve lasciare 21 giorni tra la nomina dei finalisti per il posto di cancelliere e la nomina della loro scelta finale-e la finestra per nominare qualcuno prima che McRaven parta il 31 maggio sembra essersi chiusa. Sebbene McRaven abbia annunciato la sua intenzione di lasciare l’anno scorso, il Consiglio di sistema UT dei Reggenti potrebbe dover nominare un cancelliere ad interim, lasciare temporaneamente la posizione vacante o nominare almeno un finalista da confermare dopo le dimissioni di McRaven.

Randa Safady, portavoce del sistema, ha rifiutato di commentare i piani del consiglio.

“Il lavoro del comitato di ricerca del cancelliere sta procedendo in modo silenzioso ed efficace nell’ambito di un processo progettato per proteggere i nomi dei candidati e dei candidati, come richiesto dalla legge”, ha affermato.

Lo statuto dice che il consiglio di amministrazione del sistema deve dare un avviso pubblico almeno 21 giorni prima di una “riunione in cui deve essere presa un’azione o un voto finale sull’impiego della persona.”I nomi dei richiedenti — e altre informazioni identificative-possono anche essere mantenuti riservati, secondo la legge statale.

La prossima riunione ordinaria del consiglio è prevista per luglio, ma i membri potrebbero convocare una riunione speciale prima di allora — una possibilità che il presidente del consiglio Sara Martinez Tucker ha accennato all’inizio di questo mese.

“Questa non è la nostra ultima riunione del consiglio prima della fine di maggio, ma è la nostra ultima riunione del consiglio di persona”, ha detto, in una riunione del 1 ° maggio.

La ricerca di un nuovo cancelliere è iniziata subito dopo che McRaven ha annunciato a dicembre che si sarebbe dimesso alla fine dell’anno scolastico. E ” stato supervisionato da un comitato di cinque reggenti attuali ed ex, che nel mese di febbraio assunto società di reclutamento esecutivo Russell Reynolds Associates per aiutare a raccogliere i nomi.

Negli ultimi mesi, esecutivo energia Jim Hackett è stato sbandierato come un contendente per il posto, così come l’ex Segretario di Stato e CEO ExxonMobil Rex Tillerson e l’ex segretario all’istruzione Margaret Ortografie. I candidati interni sono stati menzionati anche per la posizione intermedia, come il vice cancelliere David Daniel, la prima persona a ricoprire quella posizione di secondo comando presso il sistema.

I diversi background dei contendenti che si dice riflettano un dibattito tra i membri, attuali ed ex, del consiglio di amministrazione del sistema su quale dovrebbe essere il ruolo del sistema. Una task force separata di reggenti sta attualmente valutando la portata e la spesa del sistema e potrebbe suggerire di ridurre e reindirizzare la sua attenzione sulle istituzioni che supervisiona.

Non è chiaro se i reggenti decideranno di volere un nuovo cancelliere di alto profilo come McRaven-un ex ammiraglio della Marina ad alto wattaggio che non aveva un background nell’amministrazione dell’istruzione superiore. McRaven è stato accolto come un leader la cui visione potrebbe catapultare il sistema UT a una maggiore rilevanza nazionale, ma alcuni legislatori e reggenti in seguito esitato a quello che vedevano come spesa indisciplinata a livello di sistema. (L’organico dell’amministrazione di sistema è stato ridotto di oltre 220 negli ultimi tre anni, secondo i dati dell’ufficio del vice cancelliere.)

McRaven ha citato motivi di salute — e il desiderio di perseguire l’insegnamento e altre attività-quando ha annunciato che si sarebbe dimesso dopo un mandato di tre anni e mezzo in cima al sistema UT, che iscrive più di 213.000 studenti attraverso la sua rete di otto college accademici e sei istituzioni sanitarie. McRaven, che è meglio conosciuto per aver ideato il raid che ha ucciso Osama bin Laden in 2011, dovrebbe prendere una posizione presso l’Università del Texas alla Lyndon B. Johnson School of Public Affairs di Austin.

Alla riunione del consiglio il 1 ° maggio, McRaven ha detto che servire come cancelliere è stato “l’onore della mia vita” e che dopo tre anni e mezzo, “la mia fede nel Texas e nel sistema dell’Università del Texas è più forte oggi che mai.”

Mentre” Non sono sempre d’accordo con ogni decisione, con ogni reggente, non ho mai dubitato una volta – non una volta – della tua lealtà verso UT né del tuo desiderio di migliorare le nostre università e le nostre istituzioni sanitarie”, ha detto. Una dotazione fatta a nome di McRaven e sua moglie, Georgeann, ha ricevuto più di $1 milione in donazioni, che saranno per l’uso dei futuri cancellieri.

Come cancelliere, il successore di McRaven presiederà un sistema con un budget operativo annuale di oltre billion 18 miliardi, un portafoglio di investimenti del valore di circa billion 43 miliardi e tutte le pressioni politiche e finanziarie che derivano dalla guida di un importante sistema universitario.

Tre dei principali leader del sistema universitario dello stato sono ex legislatori, tra cui Brian McCall presso il Texas State University System, Robert Duncan presso il Texas Tech University System e John Sharp del Texas A&M University System. Il cancelliere del sistema dell’Università di Houston Renu Khator e Francisco Cigarroa, il predecessore di McRaven, sono entrambi saliti tra i ranghi del mondo accademico.

Tucker ha detto che vorrebbe che un nuovo cancelliere venisse nominato almeno sei mesi prima dell’inizio della prossima sessione legislativa, a gennaio 2019.

Divulgazione: Il sistema dell’Università del Texas e l’Università del Texas ad Austin sono stati sostenitori finanziari del Texas Tribune, un’organizzazione di notizie senza scopo di lucro e apartitica che è finanziata in parte da donazioni di membri, fondazioni e sponsor aziendali. I sostenitori finanziari non svolgono alcun ruolo nel giornalismo della Tribuna. Trovare l’elenco completo qui

Notizie Correlate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.