Gomma per gas?

Autore medico: Jay W. Marks, MD
Editor medico: Dennis Lee, MD

Tutti noi produciamo gas nel nostro intestino, in particolare i nostri due punti, o, almeno, i nostri batteri intestinali lo producono, da cibo non digerito. Siamo fortunati perché la stragrande maggioranza del gas che si forma dai batteri viene utilizzata da altri batteri nell’intestino.

Alcune persone sono più fortunate di altre. Tutto il gas prodotto nel loro intestino viene consumato dai batteri, e passano gas (scoreggia) molto poco, cioè, a meno che non mangiano cibi che i batteri possono usare per formare un sacco di fagioli simili a gas-che sopraffanno anche i batteri più ardenti e divoratori di gas. Una piccola quantità di gas intestinale viene assorbita nel sangue dall’intestino e viene eliminata nel respiro. Il gas che non viene utilizzato dai batteri o eliminato nel respiro deve essere passato. Il passaggio del gas si basa sul funzionamento dei muscoli intestinali. Il gas distende l’intestino e i muscoli intestinali rispondono contraendo e spingendo il gas ulteriormente lungo l’intestino fino a quando il gas viene finalmente espulso. A volte questo processo fallisce.

Ho subito la rimozione di una porzione del mio colon sigmoideo per diverticolite. L’intervento è stato fatto per via laparoscopica ed è andato molto bene. Non c’erano complicazioni e il mio disagio era facilmente controllato con i farmaci. La manipolazione dell’intestino durante l’intervento chirurgico “stordisce” i muscoli intestinali e di solito smettono di funzionare per un po’. Prima che i pazienti possano mangiare dopo l’intervento chirurgico, i loro muscoli intestinali devono iniziare a lavorare. I segni che i muscoli stanno lavorando è la presenza di gorgoglio addominale (borborygmi) e il passaggio di gas. La chirurgia laparoscopica stordisce l’intestino meno della chirurgia” aperta ” (grande incisionale) e i muscoli intestinali di solito si riprendono rapidamente.

Sono stato particolarmente contento perché dopo l’intervento il mio addome non ha mai smesso di fare rumore. Faceva anche rumore nella sala operatoria. Quarantotto ore dopo l’intervento, mi sentivo molto bene, e ho iniziato a passare il gas. (Citando il mio chirurgo, era ” musica per le sue orecchie.”) Come ricompensa per il mio, in realtà il mio intestino, buon comportamento, mi è stata data una colazione di liquidi chiari. Nel giro di un’ora di finire il pasto, ho smesso di passare gas, il mio stomaco ha cominciato a fare meno rumore, e il mio addome è diventato disteso con gas. I miei muscoli intestinali avevano smesso di funzionare.

Sono rimasto deluso. Il mio chirurgo era rassicurante, tuttavia, dicendo che i miei intestini non erano pronti. “Domani lavoreranno, e ci riproveremo.”

Quella notte ho ricominciato a far passare il gas, molto più del giorno precedente. Il mio addome è diventato piatto e in realtà sono diventato affamato. Sicuramente i miei intestini erano pronti ora. In è venuto la colazione liquido chiaro di nuovo, e ho gustato. Nel giro di un’ora ho smesso di passare gas, il mio stomaco ha cominciato a fare meno rumore, e il mio addome è diventato disteso. Cosa stava succedendo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.