Per coloro che sono in sovrappeso o obesi, può essere frustrante per aumentare la vostra attività—dire, si prende in esecuzione—e ancora non vedere alcun movimento verso il basso sulla scala. Sai che dovresti continuare a farlo, ma può essere difficile rimanere motivati quando non vedi alcun risultato esterno.

Ma questo potrebbe aiutarti a continuare ad allacciare le scarpe da corsa: Essere in forma può seriamente aiutare la tua salute, anche se stai ancora portando un po ‘ di peso in più, suggerisce un nuovo studio preliminare presentato alla conferenza annuale dell’American Heart Association.

Pubblicità – Continua a leggere qui sotto

Nello studio, i ricercatori dell’Università del Texas Southwestern Medical Center hanno analizzato i dati di oltre 2.300 pazienti arruolati nello studio Dallas Heart. Li hanno divisi in quattro gruppi in base al loro indice di massa corporea (BMI) e alla loro forma fisica, che hanno misurato in base alle prestazioni su un test del tapis roulant: non obesi e in forma, non obesi e inadatti, obesi e in forma, obesi e inadatti.

I ricercatori hanno scoperto che le persone obese che sono in forma avevano meno grasso corporeo, più massa muscolare magra e una frequenza cardiaca a riposo inferiore—un marker di funzione cardiaca efficiente—rispetto ai non esercizi che sono anche obesi.

Particolarmente degno di nota, questi esercizi hanno una migliore salute cardiovascolare, che può causare una cascata di effetti benefici, tra cui una vita più lunga. Ciò dimostra che potrebbe esserci del vero nell’essere”grasso ma in forma”: “Essere in forma è legato a cambiamenti fisiologici e cardiovascolari benefici, indipendentemente dal BMI”, scrivono i ricercatori.

L’aumento della massa muscolare magra è una chiave importante, ha detto Salim Virani, MD, professore di ricerca cardiovascolare al Baylor College of Medicine che non è stato coinvolto nello studio. Questo spostamento può aumentare il metabolismo, aiutando a regolare i picchi di zucchero nel sangue in modo più efficace. Di conseguenza, ciò può ridurre il rischio di diabete e le condizioni cardiache.

Storie correlate

Linea di fondo? L’asporto da questa ricerca è che anche se sei sovrappeso o obeso, puoi comunque ridurre il rischio di cuore o ictus attraverso l’attività fisica—anche se non perdi peso, ha detto Virani.

Ha sottolineato che le persone in sovrappeso non dovrebbero rimandare l’inizio di un regolare regime di esercizio fino a quando non lasciano cadere qualche chilo attraverso i cambiamenti dietetici.

Pubblicità – Continua a leggere qui sotto

“La maggior parte dei pazienti, anche se obesi, può generalmente entrare in qualche routine di esercizio fisico regolare,” dice. “Naturalmente, si dovrebbe gradualmente costruire questo nel programma. La chiave è l’aumento graduale della durata e dell’intensità. Il messaggio importante è iniziare con qualsiasi attività si possa tollerare.”

Sapendo che l’esercizio migliora i marcatori di salute può essere un incentivo per coloro che sono in sovrappeso e sentirsi frustrati per la mancanza di “progresso” quando si tratta di perdita di peso, aggiunge.

“Ci sono molti benefici per la salute dell’attività fisica regolare e dell’esercizio fisico che vanno oltre la perdita di peso”, afferma Virani. “Qualsiasi quantità di attività fisica è meglio di nessuna attività fisica.”

Elizabeth MillardElizabeth Millard è una scrittrice freelance che si concentra su salute, benessere, fitness e cibo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.