Lei sarà dimesso lo stesso giorno o il giorno successivo all’intervento chirurgico nella maggior parte dei casi, a seconda di quanto tardi nel giorno è stato eseguito l’intervento chirurgico, il recupero dall’anestesia e possibili vertigini.

  • Verrai dimesso con una benda per la testa (“mastoide”), che potrai rimuovere il giorno successivo all’intervento.
    O la medicazione scivolerà via o si può tagliare la benda dietro il nodo vicino alla fronte, ma lontano dall’occhio, con un paio di forbici. L’incisione e l’area dietro l’orecchio devono essere mantenute pulite.
  • Cercare di mantenere l’incisione pulita e asciutta.
    È necessario pulire le croste dalla zona di incisione con perossido di idrogeno e tamponare delicatamente per asciugare con una garza o carta velina. Ogni volta che si sta per pulire l’orecchio, si prega di lavarsi accuratamente le mani prima di iniziare.

Istruzioni postoperatorie per la decompressione/shunt del sacco endolinfatico

Durante la prima settimana postoperatoria ci si può aspettare un drenaggio tinto di sangue dall’orecchio operato. Se questo dovesse aumentare, si prega di chiamare il nostro ufficio.

Si può lavare i capelli 2 giorni dopo l’operazione. Prima di allora, utilizzare una cuffia per la doccia, durante il bagno / la doccia.

  • Si può essere prescritto un antibiotico, si prega di compilare la prescrizione prontamente e prendere tutto il farmaco come indicato fino a quando l’intera fornitura è andato.
  • Si prega di prendere come indicato. Il farmaco di dolore inoltre sarà proscritto, che deve essere usato soltanto se Tylenol ogni quattro ore non sta fornendo il sollievo sufficiente.

Si prevede un dolore sordo all’orecchio postoperatorio. Il medico può prescrivere farmaci antidolorifici per alleviare il disagio. Se il dolore postoperatorio aumenta e il farmaco non aiuta, si prega di chiamare l’ufficio prima di assumere qualsiasi altro farmaco che non abbiamo prescritto o raccomandato.

Potresti avere nausea, vomito o febbre di basso grado per alcuni giorni dopo l’intervento chirurgico. Questo non è insolito. Tuttavia, se la nausea e il vomito diventano gravi o durano più di un giorno, si prega di chiamare il nostro ufficio. Possono essere prescritti farmaci per la nausea. Si può prendere Tylenol ogni quattro ore per la febbre. Se la febbre dovesse superare i 101 gradi F, si prega di contattare il nostro ufficio.

Limita le tue attività fisiche per una settimana. Ciò include evitare il sollevamento di carichi pesanti (oltre 20 libbre), l’esercizio fisico vigoroso e gli sport di contatto.

Non soffiarsi il naso per circa una settimana. Qualsiasi accumulo nel naso deve essere richiamato nella gola ed espettorato attraverso la bocca per evitare di infettare l’orecchio. Se è necessario starnutire, farlo con la bocca aperta per diminuire la pressione alle orecchie. Non tenere il naso per evitare di starnutire.

Se si verifica una delle seguenti situazioni, si prega di chiamare l’ufficio.

  • sanguinamento Persistente
  • febbre Persistente
  • drenaggio Purulento (pus) da orecchio o incisione
  • Arrossamento, gonfiore intorno alla linea di sutura
  • dolore Persistente
  • Persistente chiaro e acquoso come fluido di drenaggio dal naso o l’incisione.
  • Debolezza facciale

A volte, con un’incisione più grande dietro l’orecchio, l’incisione può aprirsi e drenare. Se ciò si verifica, si prega di contattare il nostro ufficio.

Non essere preoccupato per l’udito e le vertigini fino ad almeno un mese dopo l’intervento. L’udito può fluttuare come l’orecchio guarisce. Si può anche sperimentare alcuni popping e cracking suoni nell’orecchio per diverse settimane. A volte, può sembrare che tu stia “parlando in un barile” o in un tunnel. Questo è normale e non dovrebbe causare preoccupazione.

Poiché un nervo del gusto passa attraverso l’orecchio, non è insolito che la sensazione del gusto venga alterata per diverse settimane o mesi. Si può verificare un “tinny” o “gusto metallico”.

È possibile che si verifichi un certo intorpidimento nell’orecchio esterno, nel lobo dell’orecchio e nell’area dell’incisione. Questo è normale e ci si aspetta che la maggior parte del torpore svanisca per un periodo di tempo.

Probabilmente sperimenterai dolori di tiro episodici molto brevi, che possono essere dovuti alla rigenerazione dei nervi come parte del processo di guarigione a lungo termine (diversi mesi).

È importante tornare al nostro ufficio per l’appuntamento postoperatorio come previsto. Se per qualche motivo, non è stato dato un appuntamento postoperatorio, si prega di chiamare il nostro ufficio al numero (212) 889 2600.

Se avete domande, si prega di chiamare il nostro ufficio al numero (212) 889 2600.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.