Non è raro per un hobbista acquario inesperto di tornare a casa un giorno per trovare uno o più dei loro pesci sono saltati fuori dal serbatoio e prosciugato sul pavimento. Questo comportamento è particolarmente comune nelle piccole specie tropicali come swordtails e guppy ma non è certamente limitato a queste specie. È generalmente raccomandato che gli hobbisti dell’acquario tengano i loro serbatoi coperti per prevenire questo comportamento, ma alcuni semplicemente non seguono questo consiglio. Se avete mai perso un pesce a causa di questo comportamento, ci si potrebbe chiedere che cosa è che sprona pesce a saltare fuori dal serbatoio. I ricercatori Daphne Soares e Hillary S. Bierman hanno recentemente condotto uno studio per determinare la risposta a questa stessa domanda, concentrandosi in particolare sui guppy.

Informazioni sullo studio

Soares è stato ispirato a ricercare il tema del pesce che salta fuori dai loro serbatoi quando un giorno un guppy si librò nell’aria e atterrò nella sua tazza di tè freddo. Per avviare lo studio, Soares e Bierman istituito una videocamera digitale ad alta velocità per catturare guppy nell’atto di saltare fuori dal serbatoio. Ciò che i ricercatori hanno trovato è stato sorprendente ma incredibilmente raccontando-il pesce eseguito il backup prima del salto per guadagnare velocità per il loro lancio. Questo suggerisce che non solo sta saltando fuori dal serbatoio fatto apposta, ma può effettivamente servire una funzione. I risultati dello studio hanno mostrato che un pesce piccolo come un guppy può raggiungere un salto più volte la sua lunghezza del corpo.

Esempi correlati del comportamento

Il comportamento studiato da Soares e Bierman in relazione ai guppy non è un evento isolato – molte specie di pesci sono noti per saltare con uno scopo. In alcuni casi, i pesci sono stati conosciuti per saltare fuori dai serbatoi o da un certo corpo d’acqua come mezzo per sfuggire ai predatori. Possono anche farlo come mezzo per cacciare prede. I pesci hatchet, ad esempio, si nutrono dalla superficie e possono saltare fuori dall’acqua per rimuovere gli insetti che strisciano sulle foglie vicine. I pesci farfalla africani (Pantadon buchholzi) sono noti per mostrare un comportamento simile e hanno anche occhi specializzati che consentono loro di vedere chiaramente sia sopra che sotto la superficie dell’acqua.

Motivi I pesci saltano fuori dal serbatoio

Nello studio del comportamento di salto dei guppy, era chiaro a Soares e Bierman che i pesci non saltavano per sfuggire ai predatori – né stavano saltando fuori dal serbatoio per acquisire cibo. Ciò ha lasciato la possibilità che i guppy stavano saltando fuori dall’acqua come mezzo per cercare un altro corpo d’acqua. Diverse cose potrebbero indurre un pesce a esibire questo tipo di comportamento. Se la qualità dell’acqua nel serbatoio è scarsa, il pesce potrebbe saltare fuori per cercare un ambiente più appropriato. Altri fattori come la mancanza di nascondigli, bassi livelli di ossigeno e l’equilibrio del pH improprio possono anche portare a pesci che saltano fuori dal serbatoio. Sfortunatamente, nell’ambiente domestico, non c’è sempre un altro corpo d’acqua in cui il pesce possa saltare.

Comportamento di salto del pesce Betta

Questo tipo di comportamento di salto potrebbe non servire a uno scopo nell’ambiente dell’acquario domestico, ma lo fa in natura. Una specie in cui questo comportamento è particolarmente notevole è il pesce betta. I pesci Betta, noti anche come pesci da combattimento siamesi, sono originari della Thailandia (precedentemente Siam) dove vivono in acque tranquille. Questi pesci possono essere trovati in paludi, risaie e persino fossati lungo la strada. Le dimensioni e le condizioni di questi corpi d’acqua cambiano durante tutto l’anno, in particolare con la stagione annuale dei monsoni.

Durante i mesi secchi, piccole pozzanghere possono seccarsi completamente o l’ammoniaca nell’acqua può raggiungere un livello abbastanza alto da rendere l’area inabitabile. In casi come questo, i pesci betta sono stati conosciuti per gettarsi fuori dal loro ambiente in un altro specchio d’acqua. Se sono fortunati, atterreranno in un’altra pozzanghera e alla fine potranno farsi strada verso un corpo d’acqua più grande. Se le cose vanno male, questi pesci possiedono un organo respiratorio chiamato labirinto che consente loro di respirare fuori dall’acqua per brevi periodi di tempo.

Non c’è molto che puoi fare per impedire ai tuoi pesci di saltare se fa parte del loro comportamento naturale. È possibile, tuttavia, limitare le ripercussioni negative di questo comportamento. Se si mantiene una specie di pesci noti per il salto, assicurarsi di coprire il serbatoio con un coperchio. Oltre a questo, è necessario assicurarsi che il vostro ambiente serbatoio è pulito e abbastanza sano che i vostri pesci non si sentono il bisogno di cercare un nuovo ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.