Hai sentito quella strana sensazione di intorpidimento e formicolio alla mano e al polso? Siamo sicuri, ognuno potrebbe avere ad un certo punto o l’altro sperimentato quella sensazione insolita. Il dolore del tunnel carpale è un disturbo neurologico comune che porta a intorpidimento, formicolio e debolezza nella mano e nel polso. È causato principalmente quando il nervo mediano viene compresso a causa dell’infiammazione causata dalla costrizione nello stretto passaggio tra le ossa e i legamenti sul lato inferiore del polso. Questa condizione è più comune nelle donne, in particolare nelle donne in gravidanza. Mentre ci sono numerosi farmaci ed esercizi disponibili per trattare questa condizione, ma l’agopuntura può anche essere efficace per trattare questa condizione.
Come l’agopuntura aiuta
In precedenza si credeva che l’agopuntura può aiutare solo nel dolore lieve, ma varie ricerche svolte in questo senso dimostra che può anche aiutare nel dolore cronico come la sindrome del tunnel carpale.
Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Brain, l’agopuntura ha contribuito a ridurre i sintomi della sindrome del tunnel carpale “rimappando” il cervello. La ricerca dice anche che la terapia fornisce anche effetti curativi alla fonte del dolore ai polsi.
Lo studio
Lo studio è stato condotto su 80 persone con un’età media di 45 anni. I volontari sono stati divisi in tre gruppi. Il primo gruppo è stato trattato con elettro-agopuntura verum sul polso. Il secondo gruppo con terapia di agopuntura nella caviglia e il terzo è stato fornito con agopuntura fittizia per tre mesi. Alla fine, è stato riscontrato che tutti e tre i gruppi hanno riportato un certo sollievo, ma due gruppi che hanno ottenuto l’agopuntura hanno anche mostrato alcuni cambiamenti fisiologici.

Questo non è stato il primo studio che ha rivelato che l’agopuntura può aiutare nel dolore del tunnel carpale. Gli studi condotti in precedenza a questo proposito hanno suggerito lo stesso.
La linea di fondo
L’agopuntura può essere una grande terapia alternativa per trattare qualsiasi tipo di disturbo da dolore cronico. Questa terapia è anche raccomandata in diverse linee guida per varie condizioni di dolore cronico. Uno dei vantaggi dell’agopuntura è che è minimamente invasiva e ha un profilo a basso rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.