VERIFICA DISPONIBILITÀ

PRIME IMPRESSIONI: Iris versicolor è una vigorosa perenne che forma piccole colonie da una rete di rizomi sotterranei. Le piante producono ciuffi di foglie strette e appuntite distintive. In primavera, il fogliame è sormontato da adorabili iris blu. Questo fiore selvatico unico brilla in luoghi umidi o bagnati di sole.

HABITAT & ROBUSTEZZA: L’Iris versicolor è originario delle province del sud del Canada, da Terranova e Labrador al Manitoba. Le piante vanno dal Maine alla Virginia e ad ovest fino al Minnesota e al Kentucky.

Questo bellissimo iris è solitamente considerato una specie acquatica marginale o emergente. Le piante sono indigene di paludi, paludi, coste, prati umidi, margini di stagni e insenature, prati di carici e confini di foreste di zone umide.

Le piante sono resistenti nelle zone USDA 2-7.

DESCRIZIONE DELLA PIANTA: Iris versicolor cresce in grandi ciuffi o chiazze che provengono da rizomi striscianti spessi.

Le foglie a forma di spada sono alte fino a 30” e larghe 1-2”. Le foglie si sovrappongono alla base e si piegano attorno alla foglia adiacente per formare una disposizione piatta a ventaglio.

In primavera i gambi dei fiori senza foglie portano 3-5 fiori blu-viola o viola. Ogni fioritura è larga 3-4” con venature viola più scure.

Le fioriture hanno una tipica forma di iride con 3 sepali cadenti chiamati “cadute” e 3 piccoli petali verticali chiamati “standard”. Le cascate sono contrassegnate da una macchia gialla circondata da un bordo bianco.

Le capsule angolari si formano dopo la fioritura. I semi sono coperti in un deposito corky che permette loro di distribuire galleggiando in acqua.

Le piante sono alte 2-3’ con una diffusione di 2-3′.

CULTURALE& ESIGENZE DI MANUTENZIONE: Iris versicolor cresce meglio in siti con pieno sole o parte ombra. Le piante prosperano in terreni acidi umidi o umidi ad alto contenuto di materia organica.

Questo versatile fiore selvatico prospera in terreni argillosi e mucosi, prospera in 2-4” di acqua stagnante e tollera brevi periodi di siccità. Le piante filtrano i nutrienti in eccesso da stagni e insenature e sono spesso piantate per migliorare la qualità dell’acqua. Questo iris apprezza uno strato di pacciame per proteggere i rizomi poco profondi dalle scottature. Le piante sono in qualche modo resistenti ai parassiti e il fogliame è sgradevole per cervi e altri erbivori.

USI DEL PAESAGGIO: Iris versicolor è un accento eccellente per un giardino d’acqua o un bacino di detenzione delle acque piovane. Piccoli gruppi o masse di piante possono fornire fogliame attraente, vistosi fiori primaverili, fiori recisi e controllo dell’erosione per bagnare i siti soleggiati. Questa specie è una componente preziosa di giardini Cottage, piantagioni resistenti cervi, piantagioni di bassa manutenzione, confini perenni, giardini di pioggia, zone umide e giardini della fauna selvatica.

COMPANION & UNDERSTUDY PLANTS: Iris versicolor si mescola allegramente con Asclepias incarnata, Carex muskingumensis, Chelone glabra, Eupatorium perfoliatum, Osmunda cinnamomea e Rhexia virginica.

CURIOSITÀ: I fiori sono visitati dalle farfalle e sono molto attraenti per i colibrì.

Iris virginica è una specie simile che si verifica nelle zone umide nella parte meridionale della gamma Iris versicolor. Iris virginica è più corta (a 2’) con foglie che spesso si infrangono a terra o in acqua.

Iris versicolor è il fiore provinciale del Quebec.

Il nome comune “flag” deriva da una parola inglese medio (flagge) che significa rush o reed. L’epiteto specifico veriscolor significa avere vari colori e si riferisce alle diverse marcature colorate del fiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.