Wendy era pronta per il pensionamento. Dopo vent’anni con l’Air Force e dieci anni con il Dipartimento della Difesa, sapeva che era il momento di mettere il lavoro a tempo pieno alle spalle e viaggiare di più.

Wendy ha completato i suoi documenti di pensionamento, ha avuto una torta di congratulazioni per il suo ultimo giorno e ha salutato i suoi colleghi.

Durante una crociera ai Caraibi, è rimasta sorpresa quando il suo assegno pensionistico è andato sul suo conto; era quasi un terzo in meno di quello che si aspettava.

Wendy ha capito che doveva essere stato commesso un errore e ha chiamato OPM per vedere se poteva chiarire la confusione. Purtroppo, un errore era stato fatto, ma non da OPM.

A causa di incomprensioni nella sua storia di servizio, Wendy si era involontariamente ritirata sotto la disposizione MRA +10, il che significava che la sua pensione era ridotta e non avrebbe ottenuto il supplemento speciale per la pensione.

Sebbene Wendy sia fittizia, la sua storia è molto reale. Diamo un’occhiata a dove Wendy è andato storto e come evitare il suo errore.

SCD For Leave vs SCD For Retirement

Quando Wendy ha calcolato i suoi anni totali di servizio, ha usato la sua data di calcolo del servizio (SCD) trovata sulla sua dichiarazione di congedo e guadagni (LE)—o paystub. Quello che Wendy non si rendeva conto era, anche se i suoi anni in Air Force sono stati conteggiati automaticamente nel calcolo del suo congedo, non sono stati accreditati automaticamente ai fini della pensione. In altre parole, il suo SCD per il congedo era diverso dal suo SCD per la pensione (spesso chiamato RSCD).

Il SCD che ha visto sui suoi LES includeva venti anni che non avrebbe ottenuto credito per calcolare la sua eleggibilità o rendita pensionistica. Generalmente, anche se non sempre il caso, la data di calcolo del servizio trovato su un paystub verrà automaticamente regolata per includere anni militari di servizio.

Opzione 1: Fai il deposito militare

Quindi come potrebbe Wendy aver evitato questo errore?

In primo luogo, Wendy aveva bisogno di capire che gli anni militari di servizio non sono sempre conteggiati automaticamente come anni di servizio. Avrebbe potuto fare un deposito per i suoi anni di Air Force che le avrebbe permesso di ottenere credito sia per l’ammissibilità alla pensione che per calcolare la sua rendita. Se avesse fatto il deposito, Wendy avrebbe avuto trent’anni di servizio credibile e quindi è stato in grado di andare in pensione in piena ammissibilità.

È importante notare che se Wendy avesse deciso di effettuare un deposito per il suo tempo militare, non sarebbe stata in grado di ricevere la sua pensione militare, così come la sua pensione FERS. Dopo aver effettuato il deposito, Wendy avrebbe rinunciato la sua pensione militare e ricevere solo la sua rendita FERS.

Opzione 2: Nessun deposito ma lavorare più a lungo

La seconda opzione di Wendy sarebbe quella di non effettuare il deposito militare e lavorare fino a raggiungere la piena ammissibilità. Alla sua età minima di pensionamento (MRA) di 57, avrebbe solo dieci anni di servizio; nel senso, avrebbe bisogno di lavorare fino all’età di sessantadue anni per andare in pensione con pieni benefici.

In base a questo piano, Wendy non avrebbe ancora ricevuto SRS, che termina all’età di 62 anni, ma la sua pensione FERS non sarebbe ridotta e non avrebbe bisogno di rinunciare alla sua pensione militare. Tuttavia, avrebbe bisogno di lavorare altri 5 anni, che è qualcosa che non vuole fare.

Opzione 3: Posticipare la rendita

La terza opzione di Wendy sarebbe quella di andare avanti e andare in pensione senza fare il deposito militare, ma posticipare la ricezione della sua rendita fino al raggiungimento della piena idoneità al pensionamento.

Questo realizzerebbe molti degli obiettivi di Wendy. La sua rendita non sarebbe ridotta di MRA + 10; potrebbe sospendere il suo FEHB e mantenere la possibilità di ripristinarlo in futuro, se necessario, e potrebbe andare in pensione oggi. In base a questa opzione, non avrebbe ancora ricevuto SRS.

Da quando ha prestato servizio nell’aeronautica, Wendy ha il vantaggio di avere la sua assistenza sanitaria coperta da TRICARE. MRA + 10 pensionati che non hanno TRICARE bisogno di ricordare che—dopo un periodo di continuazione temporanea della copertura per un massimo di 18 mesi-perderanno FEHB se rimandano la loro rendita fino a piena ammissibilità. Una volta che il pensionato inizia a ricevere la rendita posticipata, FEHB (e FEGLI) possono essere reintegrati.

Situazione di Wendy

La perdita di reddito Wendy ha sofferto dalla riduzione della sua pensione e SRS significa che dovrà regolare i suoi obiettivi in pensione. Lei sarà o bisogno di viaggiare di meno o assumere una qualche forma di lavoro per permettersi lo stile di vita che aveva intenzione di godere in pensione. Se Wendy avesse capito la sua data di calcolo del servizio, avrebbe potuto conoscere le sue opzioni e pianificato di conseguenza.

Divulgazione: Le informazioni contenute in questi blog non dovrebbero essere utilizzate in alcuna transazione effettiva senza la consulenza e la guida di un professionista fiscale o finanziario che abbia familiarità con tutti i fatti rilevanti. Le informazioni qui contenute sono di natura generale e non sono intese come consulenza legale, fiscale o di investimento. Inoltre, le informazioni contenute nel presente documento potrebbero non essere applicabili o adatte a circostanze o esigenze specifiche degli individui e potrebbero richiedere la considerazione di altre questioni. RBI non è un broker-dealer, società di consulenza di investimento, compagnia di assicurazioni o agenzia e non fornisce consulenza o raccomandazioni relative agli investimenti o alle assicurazioni. Brandon Christy, Presidente di RBI, è anche presidente di Christy Capital Management, Inc. (CCM), un consulente di investimento registrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.