1per le persone che ricevono il trattamento per il cancro del rene, una corretta alimentazione è il primo passo nella gestione, come trattamenti contro il cancro come la chirurgia, e altri potrebbero prendere un pedaggio sul benessere del vostro corpo. Una dieta equilibrata è quindi il carburante per aiutarci a prepararci ad affrontare i sintomi e gli effetti collaterali del trattamento.

Sapere quali alimenti si dovrebbero preferire, cosa mangiare di più e i cambiamenti dietetici che ci si potrebbe aspettare durante il corso del trattamento.

Cosa mangiare

La dieta durante il trattamento del cancro del rene deve essere equilibrata e sana, con poche modifiche per far fronte al trattamento del cancro e al funzionamento limitato dei reni. La dieta dipenderà anche dalla presenza di comorbilità, come diabete, ipertensione e malattie cardiache.

Sebbene le tue esigenze nutrizionali dipendano dalla complessità della malattia e dal tipo di trattamento che stai ricevendo, qui ci sono alcuni alimenti che puoi includere nei tuoi pasti regolari.

Un sacco di frutta e verdura

Frutta e verdura sono essenziali per una dieta sana. Dovresti avere almeno cinque porzioni al giorno da una varietà di frutta e verdura.

parte

  • un bicchiere di succo di frutta semplice
  • uno di dimensioni regolari di frutta come una mela o un’arancia
  • tagliare le verdure (due cucchiai)
  • piccola ciotola di insalata di contorno (verdure o la frutta)
  • due piccole dimensioni frutti come le prugne o uva
  • una manciata di frutti di bosco o di frutta secca

pazienti con tumore Renale può anche includere frutta come le banane, anche se non in quantità eccessive, come potassio, le banane possono compromettere il funzionamento dei reni, soprattutto dopo una nefrectomia. È sempre meglio consultare un dietologo per conoscere un piano di dieta personalizzato per te.

Alimenti amidacei

Gli alimenti amidacei come patate, riso e cereali sono importanti perché costituiscono la principale fonte di energia nel corpo. Le varietà integrali di alimenti amidacei come il pane integrale, l’orzo sono anche ricchi di fibre, ferro e vitamina B.

Fibra

La fibra è vitale per aiutare il sistema digestivo a elaborare e assorbire i nutrienti. La fibra inoltre riduce la costipazione, che è uno degli effetti collaterali che i pazienti oncologici affrontano durante il trattamento. Ci sono due tipi, fibra insolubile, che si trova in riso integrale, pane, lenticchie e legumi, mentre le fibre solubili si trovano nella maggior parte della frutta e verdura e ad alto contenuto di avena, fragole, pere e orzo.

Grassi insaturi

I grassi insaturi si trovano in oli vegetali e di semi, noci, pesci grassi come salmone e sgombro, noci e avocado. Contengono anche acidi grassi essenziali che non possono essere prodotti dal corpo come omega 3.

Ci sono più di tali alimenti e diete, che è necessario limitare o monitorare l’assunzione.

Alimenti da limitare o monitorare durante l’assunzione di

Questi sono gli alimenti che possono influenzare il funzionamento dei reni. Si consiglia di consumarli con moderazione-

Prestare attenzione mentre si consumano proteine

Il trattamento del cancro può ridurre il potenziale funzionamento dei reni, specialmente se uno dei reni deve essere rimosso. Consumare diete ad alto contenuto proteico avrà bisogno i reni a lavorare di più per rimuovere l’urea, un prodotto di scarto a causa del corpo rompendo le proteine verso il basso per l’uso.

Per conoscere le giuste quantità e i tipi di proteine da includere nella dieta, si consiglia di parlare con un nutrizionista o un medico.

Grassi saturi

Questi sono grassi che provengono da prodotti animali come carne, latte intero, burro, formaggio e burro chiarificato. I consumi di questi dovrebbero essere limitati in quanto aumentano i livelli di colesterolo nel corpo. I grassi trans, un tipo di grassi saturi come gli alimenti trasformati dovrebbero essere evitati.

Alcuni consigli per ridurre i grassi saturi nella dieta –
  • Consideri che i tagli magri di carne, o rimuovere il grasso visibile dalla carne, come la pelle del pollo e grassi visibili dalla carne rossa
  • Utilizzare oli vegetali al posto del burro
  • Griglia, al forno o a vapore il cibo, invece di friggere
  • Optare per il basso contenuto di grassi prodotti lattiero-caseari, come il latte parzialmente scremato e basso contenuto di grassi formaggi
  • Prendere frutta e noci al posto dei biscotti o torte

Monitorare la quantità di fosforo nella dieta

anche Se le noci, semi e fagioli sono raccomandati in più equilibrata diete, sono tutti ricchi di fosforo. E il fosforo può accumularsi nel flusso sanguigno poiché i reni non funzionano a pieno regime e possono portare a crampi muscolari, affaticamento, prurito e dolori articolari. Si consiglia quindi di limitare l’assunzione di fosforo.

Inoltre, è meglio consultare il proprio medico curante se si notano tali sintomi, per vedere se il fosforo potrebbe essere il problema.

Cereali integrali ricchi di fosforo e potassio

Tuttavia, alcuni cereali integrali sono ricchi di fosforo e potassio che possono causare problemi se i reni non sono completamente funzionali. Quindi, è sempre meglio discutere con il medico curante o un nutrizionista quando si consumano cibi integrali come millet, riso integrale o avena.

Giuste quantità di acqua

I reni producono urina e svolgono un ruolo vitale nel controllo della quantità di liquidi nel corpo. Poiché i reni possono funzionare in modo sub-ottimale durante il cancro del rene, l’eccessiva idratazione può causare la ritenzione di liquidi nel corpo.

Limitare il consumo di sale

Limitare il consumo di sale è essenzialmente importante in quanto il trattamento del cancro può ridurre il potenziale funzionamento dei reni, specialmente se uno dei reni dovesse essere rimosso. L’alta assunzione di sale può causare ipertensione e intensificare i problemi renali, e quindi è meglio cercare di trovare altri condimenti che preferiresti, come erbe o limone. Dovresti evitare gli alimenti che vengono elaborati (poiché sono ricchi di sodio), come carne in scatola, snack salati e fast food.

Ecco alcuni degli ingredienti che si possono prendere in considerazione l’aggiunta alla vostra dieta

  • Menta – una fresca erba che funziona bene con piatti dolci e salati
  • Cardamomo – una spezia aromatica che funziona bene con i prodotti da forno e cibi dolci e piatti a base di curry
  • Cannella – utilizzato per preparare piatti dolci e salati
  • la Cipolla e l’aglio, l’erba cipollina – porta grande gusto per quasi tutto il piatto si prepara
  • Coriandolo il coriandolo, le foglie sono aromatiche e agrumi sapore, e i semi sono speziate ed agrumate
  • Cumino – cumino è saporita ma non troppo piccante. Può essere combinato con il cardamomo, il coriandolo o curcuma
  • Zenzero – funziona bene con cibi dolci e salati, il curry e la maggior parte dei piatti Indiani

NOTA: è sempre meglio parlare con un nutrizionista clinico o dietecian per quanto riguarda i componenti della vostra dieta come ognuno di noi ha una condizione diversa e di altre malattie, se presenti, devono essere tenuti a mente prima di raccomandare un piano di dieta.

Come gestire alcuni effetti collaterali comuni?

Gli effetti collaterali del trattamento del cancro influenzano notevolmente il modo in cui si mangia. Ecco alcuni problemi che potresti affrontare nel corso e alcuni suggerimenti per superarli

Scarso appetito

Potresti non aver voglia di mangiare durante un trattamento contro il cancro a causa della perdita di appetito. Tuttavia, è molto importante ottenere la nutrizione di cui hai bisogno.

SUGGERIMENTI

  • Invece di tre grandi pasti ogni giorno, rompere il vostro pasto corsi in cinque o sei piccoli pasti
  • Tenere il piccolo, consiglia snack pratico da mangiare ogni volta che si sente come
  • Mangiare il massimo quando si sente il vostro appetito è il più forte, in genere durante il giorno
  • Preferire i cibi che ti piace mangiare senza difficoltà, anche se ci sono uno o due

Nausea

Durante un rene, cancro, ci possono essere cose che si può fare stomacare. Per evitare la nausea, potresti voler –

TIPS

  • Scegliere cibi semplici e blandi ed evitare cibi piccanti, acidi o acidi
  • Preferire cibi freddi, piuttosto che caldi o caldi
  • A volte, anche cucinare gli odori possono farti venire la nausea. È meglio stare lontano dalla cucina

Debolezza

Il trattamento potrebbe drenare la tua energia. Per assicurarsi che si prende un ampio cibo nonostante la sensazione di stanchezza e di debolezza, si può

SUGGERIMENTI

  • Scorta di alimenti che possono essere facilmente preparati come piatti precotti (chiedete al vostro medico può raccomandare a basso contenuto di sodio varietà che si possono acquistare)
  • Se trovate difficoltà nella masticazione, piano per gli alimenti che vengono in spessore di liquido o semisolido forme
  • non trattenersi dal chiedere aiuto da parte di amici o parenti se siete troppo stanchi

Aumento del rischio di infezione

il trattamento del Cancro può indebolire il sistema immunitario, e può rendere più inclini alle infezioni. Una buona cura e igiene dovrebbe essere mantenuta durante la preparazione dei pasti.

SUGGERIMENTI

  • Lavare accuratamente tutte le verdure, frutta e altri alimenti di consumo crudo
  • Se si desidera includere carne nella vostra dieta, cuocere con cura. Dopo la cottura, le carni non devono essere rosa e le uova non devono essere fredde
  • Refrigerare immediatamente gli avanzi se lo si desidera per un uso futuro
  • Evitare di avere cibo dall’esterno, è preferibile il cibo cucinato in casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.